Preside obbliga gli alunni a festeggiare il natale una volta al mese, Salvini Esulta e presenta un’interrogazione Parlamentare

Dopo il preside di Rozzano che voleva cancellare il NATALE, ora salta fuori un Preside di una scuola di Verona che ha emesso una circolare per cui il 25 di ogni mese gli alunni saranno obbligati a festeggiare il natale.

La circolare del preside parla chiaro e dettagliato:

Gli alunni dell’istituto G.M di Verona sono obbligati ai festeggiamenti del natale il giorno 25 di tutti i mesi di apertura scolastica. Ivi comprese le vacanze di natale che inizieranno tutti i mesi il giorno 22 per terminare il giorno 6 del mese successivo.”

Gli alunni che si rifiuteranno di festeggiare o che si presentano a scuola nei giorni di festa, saranno deferiti al provveditore agli studi della regione Veneto e espulsi da tutte le scuole della regione.

Immediato il commento di Salvini, finalmente potremo festeggiare il Natale, ma il casino sarà trovare il panettone nei mesi non tradizionali, come ad esempio ad Aprile. Per questo farò un’interrogazione Parlamentare per richiedere al Governo di obbligare le aziende a produrre panettoni tutto l’anno.

 

loading...